A Natale questo blog chiude.

Cari Amici, Ho deciso di parlarvi direttamente in forma epistolare per farvi i miei migliori auguri per questo Natale e per il nuovo anno che sta per cominciare. Ed è proprio in questa occasione ho finalmente preso la decisione di chiudere questo mio blog. E’ stata una decisione difficile da prendere, molto più di quanto possiate immaginare, perchè questo per … Continua a leggere

Io non ho paura

Erano anni oramai che non sentivo più pronunciare il tuo nome, né ho mai avuto alcuna notizia su di te, fino a ieri. Mi dispiace, mi dispiace tanto, infinitamente, ma queste non sono scuse, non fraintendere. Ho venduto la tua vita per salvare la mia o, per lo meno, per salvarne una parte. Non l’avrei mai fatto. Credimi, Amico mio. … Continua a leggere

Non me lo chiedo più

  Un po’ me lo aspettavo…Era tanto tempo che non ti facevi più vivo…   Che gesto curioso inviarmi questa canzone, che per noi ha sempre avuto un significato particolare, o meglio lo aveva. Ora non c’è più nessun “noi”, da tanto, tantissimo tempo, e le parole di questa canzone potrebbero essere state mie, ma soltanto fino a qualche tempo … Continua a leggere

Lettera ad un figlio. (R.Kipling)

Se puoi vedere distrutto il lavoro di tuttta la tua vita e senza dire una parola ricominciare, se puoi perdere i guadagni di cento partite senza un gesto e senza un sospiro di rammarico, se puoi essere un amante perfetto senza che l’amore ti renda pazzo, se puoi essere forte senza cessare di essere tenero e sentendoti odiato non odiare, … Continua a leggere

SCUSATE PER LA LUNGA ASSENZA.

MI SCUSO CON TUTTI PER LA LUNGA ASSENZA…HO CAMBIATO OPERATORE TELEFONICO E IL PASSAGGIO NON E’ STATO NE’ VELOCE, NE’ SEMPLICE, COME PROMESSO. D’ALTRA PARTE NON POSSO DIRE CHE NON ME LO ASPETTASSI.   MI SPIACE DI ESSERE STATA COSI   ASSENTE IN QUEST’ULTIMO PERIODO, MA SONO TORNATA E QUESTO E’ QUELLO CHE IMPORTA, NO?!?   UN DOLCE SALUTO A TUTTI … Continua a leggere

OGNISSANTI

OGNISSANTI:   Al trotto nella mente pentiti pensieri Corrono…corrono oscuri destrieri nella notte s’alzano furiosi nitriti ..perduti..   Ragnatele di pece dipinte su volti scherniti Maschere plastiche, maschere..mostri e vampiri.  Nulla è certo quando le streghe ballano in tondo  Si risveglia lo spirito inquieto e profondo   Donne che urlano la disperazione, nani che in strada nell’alcool han consolazione.  Allucinanti … Continua a leggere

….

E così è successo, di nuovo… La vita mi si di nuovo parata davanti, senza pietà, a sbarrarmi la strada. Mi ha spinta a terra di nuovo, crudele, vendicativa, mi schiaccia la faccia nella polvere. E mentre arranco sforzandomi di respirare con la terra nel naso, nella bocca, nei polmoni…le mani ferite e insanguinate, il cuore che batte troppo piano…Mentre … Continua a leggere

Le due bambine

Questa è la storia di due bambine, che nascono in tempi lontani, non sappiamo dove, non sappiamo perché, sappiamo solo che loro e solo loro hanno cambiato il destino di un intero mondo e di milioni di persone. Sembravano così simili alla nascita, tutte e due così belle, così ubbidienti e curiose di conoscenza e di verità.Due bambine gemelle con … Continua a leggere

Un po’ di me

  Devo ammettere che è stato un mese difficile, forse più di un mese, e ancora non è del tutto passato.   Si soffre. Si soffre in molti modi, con il corpo, con il cuore, con le lacrime inconfessate dell’anima.   Si soffre di cose di cui non si può parlare, ma del dolore, di quello sì, si può parlare, … Continua a leggere